Attività Alunni

LAVORO SULL'AMICIZIA SVOLTO DALLA CLASSE 1C

NELLE DUE LINGUE INGLESE E FRANCESE

Lamitié

L'EDICOLA DELLA III B - PROGETTO PON " YOUNG BUSINESS GAME" 

CLASSE III B - SCUOLA SECONDARIA I GRADO

Ledicola della 3B

DS DOTT.SSA SIMONA SANSOSTI
ESPERTO: DOTT ROBERTO SAPORITO
TUTOR: PROF. SSA PIA MARIA PELLEGRINO

PROGETTO OCCORSIO: "LA GIUSTIZIA ADOTTA LA SCUOLA" 

TERRORISMO E 'NDRANGHETA: "IL BINARIO CALABRIA" 

CLASSI TERZE - A.S. 2020-2021

Progetto Occorsio

 

PON - CAMPIONI D'INCLUSIONE 2020/2021 

"DIGITAL STORYTELLING: NARRAZIONI DIGITALI" 

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO - CLASSE IC

PON Campioni di Inclusione

TANTE LINGUE TANTE CULTURE - CLASSI PRIME PASTRENGO PROGETTO PON 2020-2021

Tante lingue tante culture

L’EDICOLA VIRTUALE DELLA TERZA B

Il Progetto Pon “Young business game”, riservato alla classe Terza B, si è prefissato l’obiettivo, pienamente raggiunto, di stimolare la capacità degli allievi/redattori nella lettura e nell’analisi di articoli di giornali e riviste ma soprattutto nella redazione di articoli. E’ stata costituita una vera e propria redazione con un direttore responsabile, un vice e redattori. La produzione di scritti, l’importanza dell’informazione on line, i suoi vantaggi e svantaggi, le insidie e le opportunità, il riconoscere le fake news, hanno costituito la modalità principale di verifica dell'efficacia del Progetto. Gli alunni sono stati indotti ad interessarsi di argomenti di attualità o di altro genere, secondo le indicazioni dell’esperto e del tutor. In particolare ci si è soffermati su tematiche riguardanti la legalità per dare continuità al Progetto che ha coinvolto l’intero istituto Padula dal titolo “La giustizia adotta una sculola.” In tal senso gli studenti sono stati impegnati nel resoconto delle iniziative che hanno visto ospiti giornalisti, scrittori e studiosi. Essi, inoltre, sono stati stimolati a conoscere le tecnologie del web ma soprattutto ad utilizzare un corretto uso del mezzo linguistico. Questo Progetto, inoltre, ha voluto contribuire ad ampliare e consolidare le loro abilità di scrittura, lettura e comprensione e ad abituarsi al pensiero critico e acquisire conoscenze di base del linguaggio giornalistico. Gli alunni hanno imparato a riconoscere una notizia ed a cimentarsi nella redazione di un articolo seguendo la regola delle 5 W; What (Che cosa), Who (Chi), Where (Dove), When (Quando), Why (Perché). Tra gli obiettivi formativi; incrementare l'aspetto cooperativo-comunicativo nella ricerca e nella produzione dei testi scritti, sviluppare la capacità di lavorare in gruppo, facilitare e migliorare l'apprendimento della lingua italiana per scopi giornalistici, redigere articoli di varia natura, conoscere il funzionamento di una redazione e i ruoli utili alla pubblicazione di un giornale Web, conoscere le varie parti di un giornale Web e le sue potenzialità, imparare ad impaginare un giornale Web, ricercare e rielaborare tematiche di attualità, cronaca, avvenimenti sportivi e culturali, raccontare eventi scolastici. Gli allievi sono stati guidati nelle attività di scrittura e di produzione di materiale per il sito della scuola e per alcune testate giornalistiche locali, gli alunni si sono aiutati vicendevolmente nel lavoro in piccoli gruppi, condividendo la responsabilità della loro produzione scritta. Oltre alla redazione di articoli sono stati affrontati gli aspetti che coinvolgono il giornalismo ed il giornalista; la Carta del giornalista, il profilo giuridico e la deontologia professionale, i limiti e le prerogative, diritti e doveri. Ci auguriamo che Progetti come questi possano continuare al fine di contribuire alla crescita ed alla libertà di pensiero degli studenti. Gli alunni protagonisti sono stati; Adimari Maria, Belsito Nicolò, Burlato Alice, Cappello Lina, Conforti Domenico, Conforti Manuele, Gaccione Antonio, Garofalo Karol, Gencarelli Natale, Gencarelli Noemi, Guido Noemi, Meringolo Ludovica, Morrone Melissa, Renella Valeria, Ritacco Antonio, Scaglione Chaira, Speranza Giuseppe, Turano Karolina, Viteritti Thomas. Esperto esterno Roberto Saporito, tutor Pia Maria Pellegrino.

Ledicola virtuale della terza B

GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA - GLI ALUNNI DELLE QUINTE PASTRENGO

Il nostro futuro

RESISTENZA E RESILIENZA IERI E OGGI - CLASSE 3C

Resistenza e resilienza 3C 1     Resistenza e resilienza 3C 2 

                                                                 Fabiola De Carlo 3C                                                                

Resistenza e resilienza 3C Marianna Sposato 3C

                            Roberta Adornetti 3C                                          Marianna Sposato 3C

"PENSIERI E PAROLE SUL 25 APRILE" - CLASSE 2C

Immag

Carol Romagnino 2C

Immagine

Miriam Cofone 2C

WhatsApp Image 2021 04 25 at 20.10.45Immagine1

                        Letizia Pastore 2C                                                      Ilaria Straface 2C

Pagina 1 di 13

Inizio pagina